La presidente del CNR Maria Chiara Carrozza, insieme al direttore generale Giuseppe Colpani, ha visitato mercoledì 29 settembre il Polo della Ricerca del CNR presso il campus di Lecco.

Durante la visita ai laboratori e alle infrastrutture di STIIMA, la presidente, accompagnata dal direttore Lorenzo Molinari Tosatti, dal primo ricercatore Marco Sacco e dai ricercatori dell’Istituto, ha potuto conoscere le principali attività di ricerca e vedere alcuni prototipi e soluzioni sviluppate da STIIMA nell’ambito dei progetti di ricerca nazionali ed europei.

In particolare, l’attenzione è stata posta sulle soluzioni ospitate all’interno del Laboratorio di AAL, Robotic Rehab & Motion Analysis che riguardano l’analisi del movimento, la riabilitazione degli arti mediante dispositivi robotici biomedicali, la riabilitazione fisica e cognitiva attraverso tecnologie di realtà virtuale e aumentata, il supporto agli utenti più fragili con tecnologie assistive che sfruttano modelli semantici. La presidente ha avuto modo di visitare anche l’Officina meccanica e il Laboratorio di Additive Manufacturing, due infrastrutture strettamente legate allo sviluppo di prototipi in ambito biomedicale.

La visita della presidente è poi proseguita con la visita dei laboratori di altri Istituti presenti nel polo lecchese e con la partecipazione all’inaugurazione della nuova ala del Politecnico di Milano a Lecco.

Maria Chiara Carrozza incontra i direttori degli Istituti CNR del Polo della Ricerca di Lecco.