CNR-STIIMA e il Politecnico di Milano presentano i risultati finali del progetto Composer “Carbon-fiber reinforced cOMPOsites for Sustainable circular Economy models based on Repair and Remanufacturing for Reuse” in un workshop virtuale che si terrà il giorno 1° marzo 2022, dalle 9,30 alle 12,30.

Il progetto, coordinato dal Politecnico di Milano e finanziato dalla fondazione Cariplo, ha l’obiettivo di sviluppare nuove soluzioni per il recupero e la valorizzazione di compositi in fibra di carbonio (CFRC) a fine vita. In particolare, le nuove soluzioni sono state sviluppate a livello di materiale (implementazione di una nuova matrice che abilita la riparazione e il re-manufacturing di CFRC), di tecnologie (per la riparazione dei CFRC e controlli non distruttivi). Sono tati inoltre esaminati di modelli di business e gli effetti ambientali legati all’implementazione di questo nuovo tipo di materiali.

Al workshop virtuale (su piattaforma Teams al link https://lnkd.in/dhvdEHP5) interverranno Gianmarco Griffini ed Eleonora Manarin del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta” del Politecnico di Milano, Ali Gokhan Demir e Marco Diani del Dipartimento di Ingegneria Meccanica del Politecnico di Milano, Maryam Mirpourian e Elisabetta Abbate della sede CNR-STIIMA di Milano (agenda al link https://lnkd.in/dueGkKsA)

Interverrà la professoressa Essi Sarlin dell’Università di Tampere che presenterà la relazione: “The importance of surface treatments of recycled glass and carbon fibers in composite applications”

Per registrarsi all’evento compilare il seguente modulo:

https://forms.gle/KUcT9EFhasu9WuFQ8 (italiano)

https://forms.gle/3jaNuAqStKs67g288 (inglese)