Negli ultimi anni, i processi fotocatalitici sono stati ampiamente proposti come tecnologie per la decontaminazione di aria e sistemi acquosi da inquinanti organici e inorganici, nonché come processi di disinfezione. La conoscenza dei fenomeni alla base di questi processi è cresciuta enormemente e ora la comunità scientifica è pronta a sostenere la transizione da queste conoscenze concettuali al loro scale-up, finalizzato ad applicazioni pratiche, anche a livello industriale. Sono molti i parametri da tenere in considerazione, tra cui la modulazione del processo in base al tipo di inquinante, la configurazione dei reattori (in batch o continui), le sorgenti di irradiazione (lunghezza d’onda e potenza), la stabilità dei fotocatalizzatori, la formazione di sottoprodotti, lo scale-up delle procedure di sintesi dei fotocatalizzatori (costo e disponibilità dei materiali, sviluppo della procedura in termini di alta produttività), l’impatto sullo scale-up di tecnologie complementari (ultrasuoni, ozono, Fenton, additivi), ecc.

Per queste ragioni, lo scopo della nostra Special Issue, riproposta nella sua seconda versione, sulla rivista Catalysts (IF: 4.501, ISSN 2073-4344) è di raccogliere contributi che riportino studi relativi a ogni possibile sviluppo inerente ai processi fotocatalitici per la decontaminazione di aria e sistemi acquosi.
Per maggiori dettagli sulla procedura di sottomissione, le istruzioni per gli autori sono disponibili al link https://www.mdpi.com/journal/catalysts/instructions

La scadenza per la sottomissione dei manoscritti: 30 Giugno 2023

 

Guest Editors

Dr. Maria Laura Tummino

Dr. Rufino Navarro Yerga