Il laboratorio è situato presso l’Università di Brescia e ospita attività di ricerca condivise tra STIIMA e il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale dell’Università. I principali ambiti di studio sono legati alla robotica avanzata, ai sistemi di produzione ibridi uomo-robot e all’ottimizzazione dei processi manufatturieri automatizzati.

Le attività di ricerca si concentrano sullo sviluppo e l’implementazione di soluzioni innovative per la collaborazione uomo-robot in ambito industriale, con particolare riferimento alle operazioni di assemblaggio e manipolazione complesse, e sull’utilizzo di manipolatori elastici e flessibili.

    • cella robotizzata composta da:
      • robot collaborativo Universal Robots UR10
      • una guida lineare (settimo asse)
      • sistema di visione per il riconoscimento di oggetti e monitoraggio di operatori
      • sensori radar per garantire la sicurezza di operatori
      • sistema di avvitatura automatico utilizzabile dal robot e dall’operatore.
    • due prototipi di robot collaborativi elastici
  • sviluppo di sistemi robotici autonomi che integrino percezione, pianificazione, attuazione e interazione con l’uomo
  • sviluppo di algoritmi di pianificazione e controllo del moto per l’ottimizzazione di processi manufatturieri
  • sviluppo di metodi per l’interazione uomo-robot (pianificazione e esecuzione del moto, controllo di forza e impedenza, interfacce uomo-robot)
  • sviluppo di metodi di controllo di manipolatori elastici e flessibili per la riduzione delle forze scambiate tra uomo e robot in caso di impatto.