L’officina meccanica opera in sinergia con il contiguo laboratorio Additive Manufacturing al fine di dare supporto ai ricercatori dell’Istituto nella realizzazione, assemblaggio e collaudo di prototipi e dispositivi concepiti e progettati internamente.

L’officina meccanica è dotata di attrezzature per la lavorazione di materiali metallici, eseguite su macchine utensili manuali e a controllo numerico, e per l’assemblaggio e collaudo dei prototipi, anche di grandi dimensioni. Sono disponibili, inoltre, attrezzature dedicate alla realizzazione di stampi e componenti in materiale composito, prevalentemente fibra di carbonio pre-impregnata, con tecniche di curing out-of-autoclave.

  • fresatrice CNC a 3 assi interpolati Matsuura
  • fresatrice tradizionale Remac
  • tornio parallelo tradizionale Graziano
  • trapani a colonna Bimak
  • trapano di precisione CMD
  • segatrice a nastro orizzontale Thompson
  • troncatrice Pedrazzoli
  • molatrice Nebes
  • sabbiatrice Lampugnani
  • saldatrice TIG AC/DC Stel
  • tavolo rettificato di riscontro e misura
  • carroponte
  • carrello elevatore
  • congelatore per rotoli di composito pre-impregnati
  • forno assistito da vuoto per il curing di componenti in materiale composito
  • progettazione CAD di dispositivi, componenti e prototipi
  • generazione di part-programs per le lavorazioni CNC di asportazione di truciolo
  • lavorazioni per asportazione di truciolo
  • saldatura di componenti metallici ferrosi e non ferrosi
  • realizzazione e curing di stampi e componenti in materiale composito
  • controllo dimensionale dei componenti
  • assemblaggio, collaudo e messa in opera di componenti e prototipi