Referente scientifico:

Principali persone coinvolte:
SACCO MARCO
SPOLADORE DANIELE

Partner:
Paracelsus Medizinische Privatuniversität Salzburg (AT)
ALPARC – le Reseau Alpin des Espaces Protegés (FR)
Consiglio Nazionale delle Ricerche
STIIMA (IT)
Znanstveno raziskovalno središče Bistra Ptuj (SL)
Innovations und Technologietransfer Salzburg GmbH (AT)
Hochschule für Technik und Wirtschaft HTW Chur (CH)
Association La Route des Villes d’Eaux du Massif central (FR)
Razvojni center Murska Sobota (SL)
Ente di Gestione delle Aree Protette dell'Ossola (IT)
Moxoff SPA (IT)
Gemeindenetzwerk Allianz in den Alpen e.V. (DE)

Tipologia: Europeo - Interreg Alpine Space

Anno fine: 2022

Anno inizio: 2019

Durata: 3 anni

Costo complessivo: € 2.261.603,45

Finanziamento complessivo: € 1.922.362,92

Costo STIIMA: € 201.187,50

Finanziamento STIIMA: € 171.009,37

Healing Alps: Tourism based on natural health resources as strategic innovation for the development of Alpine regions - HEALPS2

L’obiettivo di HEALPS2 è identificare e mettere a sistema le opportunità di innovazione e di accesso alle conoscenze e agli strumenti necessari per promuovere l’utilizzo delle risorse naturali nel miglioramento delle condizioni di salute e benessere della persona, per il settore del Turismo della Salute nelle regioni dell’arco alpino. Il progetto prevede un coinvolgimento sistematico degli stakeholder, ossia decisori politici, agenzie per lo sviluppo regionale, aree protette delle regioni alpine, fornitori di servizi e PMI, integrato allo sviluppo di soluzioni digitali opportunamente testate. I principali risultati includono: lo sviluppo di un toolkit per individuare i fattori di successo in merito a diversi target user (ossia turisti e pazienti con determinate patologie); la realizzazione di un modello di innovazione basato su un sistema di supporto alle decisioni su possibili strategie, servizi e tecniche di gestione per orientare il settore all’innovazione e alla cooperazione tra più regioni; l’identificazione di linee guida e percorsi di training per i decisori chiave (in particolare i policy makers) del settore del Turismo della Salute.

Il team STIIMA è coinvolto nelle attività di sviluppo degli strumenti tecnici a supporto delle decisioni, con la realizzazione di un’ontologia e di un’interfaccia utente per l’individuazione di possibili combinazioni di risorse naturali, attività e servizi per il Turismo della Salute, e nell’identificazione e promozione di pratiche e strategie per l’innovazione di business e di gestione del settore.
Il progetto HEALPS2 ha una durata di 33 mesi (da ottobre 2019 a giugno 2022) ed è finanziato dal programma Europeo Interreg Alpine Space.