Referente scientifico:

Partner:
Ulma Handling Systems (ES)
Mondragon Assembly (ES)
CNR-STIIMA (IT)
Fraunhofer IFF (DE)
Tofas (TR)
Tekniker (ES)

Tipologia: H2020

Anno fine: 2021

Anno inizio: 2018

Durata: 40 mesi

Costo complessivo: € 3.099.184,68

Finanziamento complessivo: € 2.727.791,94

Costo STIIMA: € 362.500,00

Finanziamento STIIMA: € 362.500,00

Flexible, safe and dependable robotic part handling in industrial environments

Pick-Place è un progetto europeo che si pone l’obiettivo di sviluppare un nuovo approccio sicuro, flessible, affidabile ed efficiente al pick-and-package industriale. Per raggiungere questo obiettivo, il progetto intende fare uso di tecnologie riconfigurabili, strategie innovative di grasping, sistemi di sensorizzazione avanzata e robot collaborativi che possano aiutare gli operatori umani. Inoltre, il progetto intende sviluppare un nuovo prototipo di gripper multi-funzionale con una migliore efficienza rispetto ai sistemi tradizionali. Questi obiettivi scientifici e tecnologici sono motivati da una forte richiesta dal mondo industriale, come testimoniato dai partner industriali del progetto. Il consorzio si compone di sei partner, di cui tre spagnoli, uno tedesco, uno italiano e uno turco. Il progetto è iniziato nel gennaio 2018 e durerà fino ad aprile 2021, con un budget totale è di 3,085 milioni di euro, parzialmente finanziato dall’Unione Europea tramite il programma di ricerca ed innovazione Horizon 2020 (grant agreement N. 780488)

 

[/vc_column][/vc_row]

 

[english]

Pick-Place is a European project aimed at developing a new concept for a safe, flexible, dependable and efficient hybrid pick-and-package (PAK) solution. It includes dynamic package configuration, flexible grasping strategies using an innovative multifunctional gripper, robust environment perception and mechanisms and strategies for safe human-robot collaboration. These scientific and industrial objectives are motivated by the real requirements demanded by the industry. Scientific and technological, as well as industrial excellence, are represented by the consortium, which comprises six partners located in Spain, Germany, Italy and Turkey. The project started on January, 2018 and will last until April 2021. It has a total budget of 3.085 million euros and is partly funded by the European Union’s Horizon 2020 Research and Innovation Programme, under grant agreement No. 780488

[/english]

[/vc_column_text]